Seguici su Google+ Google+

Google+ Badge

venerdì 18 gennaio 2013

Claude Oscar Monet - "La Gazza"


La neve che è parte di noi

Mi sono imbattuto in questo quadro la scorsa estate, intravedendolo in una bancarella che vendeva libri sulle opere di Monet, e considerando che era Agosto, mi era sembrato molto buffo dover pensare all'inverno. Curioso pensarci: d'estate ci riesce difficile pensare al freddo di questo periodo, così come in questi giornate così gelate ci riesce a malapena desiderare senza poter toccare tangibilmente il caldo sole estivo sul mare. Tuttavia, proprio quel giorno decisi di pubblicare questo quadro non appena la parola neve fosse tornata nelle nostre case, magari da qualche parte è già caduta o sta per cadere, ma per me questo è il momento migliore, senza dubbio.
La neve ci porta indietro nel tempo, alla nostra infanzia, alla casa e al suo calore e anche all'amore, il vero motore delle cose e che rende possibile l'alternarsi delle stagioni. Quanti di voi sotto questo freddo vorrebbero accucciarsi vicino alla persona amata?
Invece molte volte siamo come questa piccola gazza, indifesi e solitari in mezzo a tanto splendore, un puntino nero che cerca la sua casa e la sua identità. Il piccolo uccellino tuttavia si integra perfettamente, ma noi no: la neve è parte di noi ma non vogliamo entrarci
La Gazza quadro di Claude Monet
Monet - La Gazza


Posta un commento

Translate