domenica 4 marzo 2012

La Domenica dei fumetti: Milo Manara - "Fred Astaire"


Le Veneri di Milo

Milo Manara, fumettista italiano, è nato nel 1942 a Luson, in provincia di Bolzano.
Dopo aver frequentato l'Università di Architettura di Verona (senza tuttavia mai laurearsi) e dopo aver tentato la via della pittura, dalla quale si ritirò presto in modo assai polemico, Manara iniziò ad entrare nel mondo dei fumetti come autore di una collana di storie erotiche di tipo poliziesco della collana Genius.
Da quel momento in poi sono iniziate per lui prestigiose collaborazioni: molti ricorderanno le sue bellissime illustrazioni nella "Storia d'Italia a Fumetti" di Enzo Biagi, Playmen ("Il gioco") Corto Maltese (rifacendosi al testo di Hugo Pratt disegnò "Tutto cominciò con un estate indiana" e "El Gaucho"), e Totem, rivista nella quale viene consacrata la sua sensuale eroina femminile, Miele.I nudi di Manara, donne bellissime e autentiche veneri su carta, sono un emblema del suo stile tecnico, sempre raffinato, immediato: una perfetta armonia tra erotismo, desiderio e audace provocazione.
Manara - Fred Astaire (Litografia in edizione limitata)

Posta un commento

Google+ Badge

Translate